Vocal coaching

Innanzi tutto il Vocal Coaching è una pratica professionale che può affiancare, ma in nessun caso sostituire, la didattica del canto. Ha a che fare,specificatamente, con l’aiutare e l’allenare (to coach = allenare) l’artista con lo scopo di raggiungere un preciso e singolo obiettivo. Nel contesto musicale gioca un ruolo essenziale all’interno di produzionidiscografiche, musical, performance live e sessioni di studio recording. La sua utilità è in pratica strettamente correlata ad una performance che non si è in grado di affrontare autonomamente, ma anche ad una in cui non ci si senta sicuri o indipendenti a livello produttivo. Il "Coach" in quel momento ha il compito di scegliere in base alla finalità, il migliore e più efficace percorso intensivo d'allenamento a breve termine, creare un arrangiamento vocale ad hoc e infine dirigere la preparazione del performer al miglior risultato, spesso seguendolo e guidandolo sia in studio che dal vivo.

Un Vocal Coach è un esperto cantante e didatta con esperienze di direzione e produzione vocale, dotato della speciale e rara abilità di individuare e valorizzare le migliori qualità dell'artista che per raggiungere con sicurezza e professionalità l'obiettivo preposto necessita del suo aiuto.

Vocal Classes offre la sua affermata e comprovata professionalità nel fornire un Vocal Coaching adeguato ad ogni esigenza produttiva, scegliendo, a seconda dell'obiettivo e delle abilità del performer, la sequenza migliore di esercizi e pratiche vocali da seguire per centrare gli obiettivi desiderati.

Il Vocal Coaching si articola su pacchetti di minimo 10 ore. Le session possono essere effettuate in sede o fuori sede in base alle esigenze del performer e/o della produzione.

APPROFONDIMENTI

Un cantante è un musicista, suona la voce, né più né meno come qualsiasi altro musicista, e come ogni altro musicista può svolgere infinite attività con la conoscenza professionale del proprio strumento.

Non tutti i cantanti avranno o vorranno necessariamente ottenere una grande carriera discografica, e certamente non si può e non si deve misurare la caratura artistica di un cantante in base a quanti dischi vende. Questa è una "leggenda metropolitana”, inventata di sana pianta dai “commercianti” di musica per poter gestire a proprio uso e consumo il talento artistico.


IL PROFESSIONISTA

Un cantante professionista, infatti, può svolgere tutte le attività professionali che necessitano l'uso della voce e della comunicazione vocale. Prestare la propria opera su commissione, in occasioni di registrazioni di dischi o concerti, formare una propria carriera come cantante/attore/ballerino per il Musical vivendo esperienze uniche e affascinanti, unire alla propria carriera artistica quella di docente diventando un punto di riferimento per chi si approccia a quest’arte o specializzarsi nella direzione e produzione vocale.

ALCUNI ESEMPI

Live Performer, Session Performer, Composizione e Produzione, Teatro, Radio - Televisione - Cinema, Docenza